Il Cska Mosca ferma la Roma secondo posto in bilico

92

Trasferta russa amara per gli uomini di Garcia raggiunti sull’1-1 al 93′. Un pareggio che lascia tutto aperto per il secondo posto nel girone E di Champions League. Le due squadre restano appaiate a 5 punti in classifica e stasera il Manchester City, battendo il Bayern Monaco già qualificato, le raggiungerebbe.

La Roma, andata in vantaggio al 43′ con una punizione di Totti calciata di potenza dal limite, si è fatta raggiungere al 93′ da Berezutski, il cui cross non deviato da nessuno ha beffato De Sanctis.