Giorgio Morandi in Corea, in mostra a Seoul le opere del maestro bolognese

Resterà aperta al pubblico fino al 15 gennaio la mostra “Giorgio Morandi in Corea”, curata da Istituzione Bologna Musei|Museo Morandi ed esposta al National Museum of Modern Contemporary Art di Deoksuggung a Seoul.

Per la prima volta un consistente numero di opere del maestro bolognese viene esposto nel paese asiatico, presentando i principali nuclei tematici delle raccolte del Museo Morandi, a conferma del forte interesse e dei continui studi che in tutto il mondo ruotano intorno alla figura di uno dei protagonisti più significativi dell’arte del XX secolo.

Morandi mostra

“Si tratta di una grande occasione per far conoscere, nel 50°anniversario della morte di Giorgio Morandi, non solo il nostro Museo che conserva e valorizza la più importante collezione di opere dell’artista al mondo, ma anche per esportare la particolare vocazione al contemporaneo della nostra città” afferma con soddisfazione il sindaco Virginio Merola

Dal Museo Morandi arrivano in Corea 6 dipinti, 5 acquerelli, 6 disegni, 5 incisioni, 4 opere di collezione privata e una serie di oggetti originali provenienti da Casa Morandi, tra i quali il foglio che ricopriva il tavolo di lavoro di Morandi e sul quale l’artista segnava le posizioni degli oggetti delle sue nature morte.

Il percorso espositivo coreano, attraverso felici accostamenti delle diverse tecniche sperimentate dall’artista, invita il visitatore a leggere le opere di Morandi nella loro unità e unicità, cogliendo lo spirito e la disciplina che le anima. La mostra comprende anche alcuni lavori di artisti coreani che a Morandi si sono ispirati e la proiezione di La polvere di Morandi, il documentario di Mario Chemello, prodotto da Imago Orbis in collaborazione con il Museo Morandi e con il contributo della Film Commission dell’Emilia Romagna.

Il progetto espositivo si svolge nell’ambito del programma di scambio culturale tra la città di Bologna e la città di Seoul, in occasione delle celebrazioni del 130° anniversario delle relazioni diplomatiche tra Italia e Corea. Ricorrenza che il Comune di Bologna e la Città di Seoul hanno voluto siglare con uno speciale protocollo d’intesa, impegnandosi a rafforzare sempre più i rapporti di scambio e cooperazione reciproca.

9 su 10 da parte di 34 recensori Giorgio Morandi in Corea, in mostra a Seoul le opere del maestro bolognese Giorgio Morandi in Corea, in mostra a Seoul le opere del maestro bolognese ultima modifica: 2014-11-23T10:06:04+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento