Parma, fino alla fine dell’anno Musei Civici Per Tutti

Una proposta culturale inedita per far rivivere le collezioni della Pinacoteca Stuard e del Castello dei Burattini con visite tematiche guidate e attività ad hoc per i bambini

I Musei Civici della Pinacoteca Stuard e del Castello dei Burattini rinnovano e consolidano la propria offerta culturale e didattica aprendosi ad un pubblico sempre più trasversale, attraverso un ricco calendario di iniziative e percorsi tematici accompagnati da guide esperte. Il programma offre numerose occasioni per prendere parte a momenti culturali e artistici finalizzati a riscoprire i musei in una dimensione più intima, informale e piacevole.

Il progetto, promosso dall’assessorato alla Cultura del Comune di Parma con la collaborazione di Copat Soc. Coop., riguarda nove fine settimana consecutivi e proseguirà fino a domenica 28 dicembre.

Domenica 9, ore 15.30, Castello dei Burattini – Percorsi guidati nel mondo dell’animazione

ore 16, Pinacoteca Stuard – Percorso guidato: “L’ex monastero di San Paolo: l’architettura come scultura abitata e sintesi della storia della città.”

Al racconto delle fasi costruttive dell’edificio farà da contraltare la descrizione delle scelte di allestimento museale.

Il pubblico potrà approfondire sala dopo sala il progetto di riqualificazione degli spazi e il futuro possibile dell’opera architettonica che, maggiormente, riassume l’evoluzione storica di Parma.

INFO E PRENOTAZIONI:

Le visite guidate avranno una durata di circa un’ora e saranno offerte al pubblico gratuitamente, previo pagamento del biglietto d’ingresso ai musei.

I posti disponibili sono limitati si consiglia pertanto la prenotazione.

Castello dei Burattini – Museo Giordano Ferrari: tel. 0521/031631 castellodeiburattini@comune.parma.it

Pinacoteca Stuard: tel. 0521/508184 pinacoteca.stuard@comune.parma.it

9 su 10 da parte di 34 recensori Parma, fino alla fine dell’anno Musei Civici Per Tutti Parma, fino alla fine dell’anno Musei Civici Per Tutti ultima modifica: 2014-11-09T02:54:19+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento