Illegali le elezioni tenute dai separatisti nel sud-est dell’Ucraina

E’ quanto ha dichiarato il nuovo responsabile della diplomazia dell’Ue Federica Mogherini. L’Ue ribadisce che le elezioni “non saranno riconosciute” e sottolinea che esse costituiscono un “nuovo ostacolo” sulla via di una soluzione pacifica del conflitto tra ucraini e filorussi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Illegali le elezioni tenute dai separatisti nel sud-est dell’Ucraina Illegali le elezioni tenute dai separatisti nel sud-est dell’Ucraina ultima modifica: 2014-11-03T03:15:06+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento