Firenze, il ricordo dei fatti dell’Alluvione del 4 novembre 1966 in Consiglio comunale

Il Consiglio comunale di Firenze, presieduto da Caterina Biti, è convocato per lunedì alle ore 14,30 nel Salone dei Duecento di Palazzo Vecchio. In apertura dei lavori la comunicazione in Ricordo dei fatti dell’Alluvione del 4 novembre 1966. Interventi del Capo struttura di missione contro il dissesto idrogeologico e per lo sviluppo delle infrastrutture idriche dott. Erasmo D’Angelis e del Segretario Generale dell’Autorità di Bacino del fiume Arno dott.ssa Gaia Checcucci. Tredici le interrogazioni, tra cui la sicurezza dei passeggeri sui mezzi pubblici a Firenze; informazioni in merito ai lavori di piazza d’Azeglio; i lavori sul Mugnone per la tramvia; il sottopasso ferroviario pedonale in piazza Le Cure; crisi aziendale delle Antiche Officine Pineider; le missioni all’estero; nuova illuminazione in piazza Acciaioli. Dodici le mozioni ed una risoluzione.

9 su 10 da parte di 34 recensori Firenze, il ricordo dei fatti dell’Alluvione del 4 novembre 1966 in Consiglio comunale Firenze, il ricordo dei fatti dell’Alluvione del 4 novembre 1966 in Consiglio comunale ultima modifica: 2014-11-02T02:58:51+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento