Frode da 63 milioni in manette Bruno Limido ex calciatore della Juve e del Varese

Arrestato dai Finanzieri anche l’ex vice presidente del Genoa, Antonio Rosati. I due sono finiti in manette insieme ad altre sei persone, tra cui l’ex ad del Varese calcio, Enzo Montemurro, nell’ambito di un’inchiesta della Procura di Milano su una presunta maxi-frode fiscale da 63 milioni.

Frode che, stando alle indagini del Nucleo di polizia tributaria delle Fiamme Gialle, sarebbe stata realizzata nei settori della logistica, dei trasporti e del facchinaggio attraverso una rete di cooperative.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento