Borghi narranti, tra S. Severino Viggianello e Chiaromonte

Il 15 e il 16 novembre a San Severino Lucano, il 22 e il 23 novembre a Viggianello, il 29 e il 30 novembre a Chiaromonte. Sono i prossimi appuntamento di Borghi narranti, un evento di promozione del territorio orientato ad un turista contemporaneo che, esplorando i luoghi del suo cammino, mira a coglierne l’essenza e l’autenticità, attraverso un’esperienza di viaggio memorabile che lo coinvolge emotivamente nell’assimilare usi e costumi della comunità locale.

Un ricco programma di iniziative che colgono un ulteriore, importante traguardo: mettere in rete i territori e sintonizzare sugli stessi linguaggi dell’accoglienza i comuni di San Severino Lucano, Viggianello e Chiaromonte, utilizzando il racconto come leva nel sedurre e suggestionare il viaggiatore e nel contempo entusiasmare i propri residenti, rendendoli protagonisti.

Comune situato nella parte meridionale della regione, insieme alle sue frazioni, segna l’ingresso al cuore del Massiccio del Pollino sul versante nord-est, in una posizione particolarmente felice per la presenza di numerosi corsi d’acqua. Gli astrofili lo chiamano il paese delle stelle, gli amanti dell’escursionismo palestra naturale, gli appassionati di natura culla di meravi¬gliosa flora e regno di numerosa fauna. Qui le antiche vie della transumanza e della fede si intersecano con la natura.

9 su 10 da parte di 34 recensori Borghi narranti, tra S. Severino Viggianello e Chiaromonte Borghi narranti, tra S. Severino Viggianello e Chiaromonte ultima modifica: 2014-10-28T02:26:38+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento