Ragusa, operazione antidroga 20 arresti

Eseguiti dai Carabinieri che hanno effettuato anche decine di perquisizioni domiciliari ed un provvedimento di divieto di dimora. L’operazione in codice “Zatla” riguarda un gruppo di italiani e stranieri che spacciavano nelle zone di Vittoria, Modica, Ispica, Scicli e Rosolini.

Gli indagati, tramite dei maghrebino, si rifornivano di cocaina, eroina, hashish e marijuana sul mercato catanese e palermitano, per poi rivenderle ad altri spacciatori nel Ragusano.

Lascia un commento