Aurelia Sordi ha lasciato tutto in eredità alla Fondazione

52

Trenta milioni saranno destinati alla Fondazione incaricata di realizzare il Museo Alberto Sordi nella villa di Roma dove i due fratelli hanno vissuto a lungo. E’ l’esito dell’apertura del testamento della sorella dell’attore, morta a 97 anni.

La Fondazione dovrà tenere in servizio nella villa il personale, compreso Arturo Artadi, factotum indagato per tentato raggiro alla donna. Artadi è anche nel Cda della Fondazione con il broker che l’ha denunciato.