Terni, sequestrate 3.500 bottiglie di falso whisky e scotch

Il provvedimento è stato eseguito dalla Forestale in un magazzino del posto. Denunciate tre persone per frode in commercio e vendita di sostanze alcoliche contraffatte. Si tratta dei primi risultati di una maxi operazione Interpol, ancora in corso, condotta in collaborazione con l’Agenzia delle dogane.

In base a quanto accertato dalla forestale, il presunto whisky, di provenienza e produzione indiana, commercializzato su tutto il territorio italiano, è stato etichettato come blend di Scotch e Indian whisky, ma non presenta i parametri previsti dalla normativa europea.

9 su 10 da parte di 34 recensori Terni, sequestrate 3.500 bottiglie di falso whisky e scotch Terni, sequestrate 3.500 bottiglie di falso whisky e scotch ultima modifica: 2014-10-09T03:29:34+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento