A Firenze la finale della Supercoppa italiana di calcio a 5 ipovedenti

Il PalaIsolotto in via Bassi ospiterà sabato prossimo, 11 ottobre alle ore 15,00, la finale della Supercoppa italiana di calcio a 5 ipovedenti. Di fronte l’Invicta Pesaro contro l’Adriatica Fano. “Firenze è onorata di ospitare le due squadre più forti d’Italia che si affrontano per il terzo titolo della stagione”spiega l’assessore allo sport del Comune Andrea Vannucci. “La squadra che ha vinto il campionato e la Coppa Italia, il Pesaro, ha ben sei giocatori ed il mister, Sirio Belluomini, che sono nati e lavorano a Firenze. Non posso – aggiunge l’assessore Vannucci – non augurare un in bocca al lupo al tecnico e agli atleti che tentano il “Triplete”. Sarà una bella festa di sport”. Anche il consigliere (PD) Leonardo Bieber ha sottolineato l’importanza della manifestazione. “Dopo la bella esperienza del Memorial Silvano Dani a 10 anni dalla morte dello scorso aprile, una nuova opportunità per la nostra città che sintetizza il significato dello sport. Firenze – continua Leonardo Bieber – è città di grandi eventi nazionali ed internazionali ma è anche la città in cui far vivere e crescere i veri valori dello sport, della solidarietà e delle opportunità”. L’allenatore Sirio Belluomini ha raccontato la genesi di questa squadra. “Dopo anni anonimi senza risultati di rilievo quattro anni fa, grazie agli ottimi rapporti con gli amici di Firenze della Polisportiva Fiorentina Silvano Dani onlus, si è giunti all’unione in un’unica grande squadra. Nella stagione 2011-12, ancora in rodaggio, l’Invicta Pesaro si è laureata vice campione d’Italia perdendo in finale contro la fortissima Adriatica Fano per 5 a 3. Nella stagione successiva la società conquista il primo titolo “storico” di campioni d’Italia vincendo a Napoli l’ultima partita di campionato per 3 a 1. Eravamo finalmente campioni d’Italia – aggiunge Belluomini – ma questo era solo l’inizio perché la squadra cresceva e si arricchiva di tanti campioni. Lo scorso anno, dopo una regular season dominata, Pesaro ha vinto per la seconda volta consecutiva lo scudetto battendo in finale l’Adriatica Fano per 3 a 2 e poi conquistato anche la Coppa Italia vincendo ancora in finale sempre contro i cugini dell’Adriatica Fano per 10 a 3. Ad oggi la rosa è composta da atleti provenienti da tutta Italia Marche, Piemonte, Campania e soprattutto Toscana a dimostrazione che la passione è tanta da qualunque parte si provenga. Un cammino lungo tanti anni per arrivare in cima con l’aiuto di tutti formando un bel gruppo di atleti ma soprattutto di amici veri “pazzi per il calcetto” nonostante i gravi problemi di vista”.

9 su 10 da parte di 34 recensori A Firenze la finale della Supercoppa italiana di calcio a 5 ipovedenti A Firenze la finale della Supercoppa italiana di calcio a 5 ipovedenti ultima modifica: 2014-10-09T02:16:48+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento