Mexico, esercito e gendarmeria hanno preso il controllo di Iguala

Le forze federali hanno occupato la città dove sono scomparsi 43 studenti, aggrediti da agenti municipali e narcotrafficanti. Lo ha annunciato la Commissione nazionale di sicurezza.

L’esercito ha disarmato la polizia, nel quadro di un dispiegamento di forze ordinato dal presidente Enrique Pena Nieto, finalizzato ad assumere il controllo della città dove sono stati massacrati 43 studenti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Mexico, esercito e gendarmeria hanno preso il controllo di Iguala Mexico, esercito e gendarmeria hanno preso il controllo di Iguala ultima modifica: 2014-10-07T07:05:39+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento