Napoli, nel corso di una rapina ferito il farmacista Agnello Auriemma

92

Raggiunto da un colpo di pistola durante una rapina all’interno della farmacia di via Nuova Toscanella a Chiaiano. Agnello Auriemma, 56 anni, si era trasferito da via Santacroce ad Orsolone, nei pressi dei Camaldoli.

A fare fuoco con una pistola sarebbe stato un giovane che aveva fatto irruzione poco prima dell’orario di chiusura per mettere a segno una rapina. Il farmacista ferito è stato ricoverato al Cardarelli per un colpo al fianco. Il bandito avrebbe esploso almeno quattro colpi. Il padre, anche lui farmacista, venne ucciso al termine di una tragica rapina avvenuta nella farmacia di via Salvator Rosa negli anni Novanta.