Milan, il campioncino Isaac Akuetteh è fuori pericolo

Adriano Galliani si è recato all’ospedale di Como per visitare Isaac Akuetteh, il ragazzo di 15 anni di origini ghanesi cresciuto nelle giovanili della società rossonera, che il 31 agosto scorso venne investito da un treno mentre camminava vicino ai binari. L’ad rossonero si è intrattenuto con il ragazzo per circa tre quarti d’ora nel reparto di pediatria chirurgica dell’ospedale Sant’Anna.

Il campioncino del Diavolo è in ripresa. Dopo essere stato in coma per otto giorni è stato dichiarato fuori pericolo. È ancora presto per capire se potrà riprendere a giocare a pallone.

Il giocatore era stato travolto da un convoglio di Trenord sulla linea Como-Saronno a Caslino al Piano. Per raggiungere un gruppo di amici al campo sportivo aveva imboccato una stradina che corre parallela ai binari. Mentre camminava ascoltava musica con le cuffiette e non ha sentito sopraggiungere il treno, che lo ha urtato facendolo sbalzare per alcuni metri.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milan, il campioncino Isaac Akuetteh è fuori pericolo Milan, il campioncino Isaac Akuetteh è fuori pericolo ultima modifica: 2014-10-02T07:36:18+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento