Tpl su gomma, aperte le buste otto gli operatori in gara per aggiudicarsi il servizio

Decisivo passo avanti nella gara per l’affidamento dei servizi di trasporto pubblico locale su gomma. Sono state aperte le buste inviate dai soggetti che avevano risposto all’avviso pubblico per l’individuazione degli operatori economici interessati all’affidamento dei servizi, pubblicato sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione europea del 5 ottobre 2013.

“La gara unica regionale per il Tpl su gomma – commenta l’assessore ai trasporti Vicenzo Ceccarelli – ha superato il punto di non ritorno. Stiamo ormai per portare a compimento un lavoro di straordinaria complessità, durato qualche anno, che ora sta per dare i frutti sperati”.

Saranno, dunque, otto le lettere che partiranno di qui a pochi giorni, contenenti il capitolato di gara, per consentire agli operatori interessati di presentare la propria offerta per l’affidamento in concessione, per 9 anni, dei servizi di trasporto pubblico su gomma nell’ambito territoriale ottimale della Regione Toscana.

Come specificato nell’avviso, i servizi affidati in concessione riguarderanno la rete di trasporto pubblico locale su gomma relativa all’ambito territoriale regionale e sono stati individuati nella misura di complessivi 90 milioni di chilometri, suscettibili di variazione in misura di +/- 20%. le risorse ammontano complessivamente in 190 milioni di euro annui (Iva esclusa, suscettibili di variazione in misura di +/- 20%). L’esatta percorrenza ed il corrispettivo saranno precisati nella lettera d’invito.

9 su 10 da parte di 34 recensori Tpl su gomma, aperte le buste otto gli operatori in gara per aggiudicarsi il servizio Tpl su gomma, aperte le buste otto gli operatori in gara per aggiudicarsi il servizio ultima modifica: 2014-10-01T04:14:05+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento