Bologna, strada Maggiore riapre ai veicoli da piazza Aldrovandi a vicolo Malgrado – via Fondazza

Da lunedì 29 settembre sarà riaperto ai veicoli un primo tratto di Strada Maggiore, da piazza Aldrovandi a vicolo Malgrado – via Fondazza comprese.

I lavori di rifacimento della pavimentazione stradale e della segnaletica orizzontale sono infatti stati completati e l’area è attualmente già sgombra da materiali e da attività di cantiere.

Strada Maggiore

Da tale data i titolari di posto auto/moto che diventano nuovamente accessibili non potranno più usufruire della sosta gratuita presso il parcheggio Quick Park di via Zaccherini-Alvisi.

Sabato 27 settembre, dalle 18 alle 23, Strada Maggiore si presenta in uno dei tratti già riaperti al pubblico – dal portico dei Servi fino alla porta- con “Strada Maggiore è revival”, un programma di intrattenimenti con musica e balli dal vivo, giochi e animazione per bambini tra i negozi aperti, promosso da Comune di Bologna e Confcommercio Ascom Bologna, con il contributo della Camera di Commercio.

La festa di strada nasce dal desiderio dei commercianti di invitare cittadini e turisti a scoprire la bellezza di una Strada Maggiore rinnovata, negli ultimi giorni di chiusura al traffico veicolare per questo tratto. Oltre trenta le attività commerciali coinvolte che, con tavolini all’aperto, attività e proposte di intrattenimento contribuiranno ad animare la serata e a rendere la strada ancora più accogliente.

La festa offrirà anche l’opportunità di visitare il Museo civico d’arte industriale Davia Bargellini, aperto per l’occasione fino alle ore 23, e di fare un tuffo nel passato recente con la mostra fotografica Balere di Gian Luca Perrone, allestita in un tratto di portico.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin