La navetta spaziale russa Soyuz è decollata dal cosmodromo di Baikonur

Decollo avvenuto regolarmente dal Kazakhstan. A bordo due russi, tra cui Elena Serova, prima donna della Russia a volare nello spazio da 17 anni a oggi, e un americano. La Soyuz è diretta alla stazione spaziale internazionale (Iss). Oltre alla Serova, sono a bordo l’astronauta della Nasa Barry Wilmore, e il russo Alexander Samokutyaev. I tre astronauti resteranno nella stazione spaziale per sei mesi.

Lascia un commento