Cagliari, Mariella Cutoli muore mentre cerca di recuperare i suoi gatti

55

La donna di 66 anni è salita su una scala per cercare di recuperare i due gatti, che dopo aver scavalcato il muro di cinta di casa sua a Pirri, in via della Giovane Italia, erano finiti nel giardino di una casa disabitata. Mariella Cutoli ha perso l’equilibrio ed è caduta all’indietro, sbattendo la schiena e la testa. Il marito della donna ha subito chiamato il 118, poi è uscito in strada urlando. La prima a intervenire è stata una vicina, volontaria del 118. Ha iniziato le operazioni per rianimare Mariella Cutoli, proseguite poi dai colleghi di un’ambulanza medicalizzata per quasi 45 minuti. I medici hanno fatto il possibile per salvarle la vita ma è stato tutto inutile. I fratelli della donna sono i titolari di un’agenzia funebre.