Castelfidardo, malore improvviso morto il farmacista Luigi Parigi

L’uomo di 61 anni era ricoverato da alcuni giorni presso l’ospedale di Osimo per via di un improvviso malore che lo avevo colto mentre stava nuotando presso la piscina di Loreto. La situazione era molto migliorata e ci si attendevano le dimissioni di Luigi Parigi quando, invece, è giunta la notizia del decesso. Luigi Parigi era in pensione dopo aver a lungo gestito anche la farmacia di Castelfidardo. In passato aveva ricoperto importanti incarichi professionali, tra cui quello di presidente dell’ordine dei farmacisti di Macerata e di presidente della farmacia comunale di Castelfidardo.

Era stato tra le fila del Movimento Sociale prima e di Alleanza Nazionale poi, era stato coordinatore di circolo e, in virtù di un fortissimo senso civico che tutti gli hanno sempre riconosciuto, si era a lungo impegnato anche in consiglio comunale. Lascia la moglie Michela Galvani e due figlie.

9 su 10 da parte di 34 recensori Castelfidardo, malore improvviso morto il farmacista Luigi Parigi Castelfidardo, malore improvviso morto il farmacista Luigi Parigi ultima modifica: 2014-09-24T05:43:22+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento