Brutta tegola per il Milan serio infortunio per Van Ginkel

Il talento olandese è uscito dolorante dalla gara di Empoli ed ha riportato un trauma distorsivo alla caviglia destra con interessamento dei legamenti. La prognosi verrà definita in base all’evoluzione clinica. Per il centrocampista rossonero si teme un lungo stop che lo farà tornare dopo la sosta. Nel prossimo mese, periodo per il quale Van Ginkel sarà assente, il Milan affronterà Cesena, Chievo, Verona, Fiorentina, Cagliari, Palermo e Sampdoria l’8 novembre.

Alex, pronto per il Cesena, ha effettuato alcuni allunghi insieme a Pazzini, entrato ieri nel finale di gara. Contro i romagnoli il tecnico dovrà decidere chi lasciare fuori tra gli attaccanti: Honda e Menez sembrano davvero in forma, così come Torres, in gol al Castellani. Potrebbe essere ancora El Shaarawy il sacrificato.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento