Omar José Gonzales ha rappresentato un pericolo per il presidente Obama

L’ex combattente del Texas è entrato venerdì scorso nello spazio antistante la Casa Bianca, armato di coltello, dopo aver scavalcato il cancello. Il quarantenne “ha rappresentato un pericolo per il presidente” Obama. Lo ha affermato il Procuratore davanti alla Corte federale di Washington al processo contro Omar José Gonzales.

Obama era già partito per Camp David, ma sarebbe bastato un ritardo perché si trovasse davanti l’aggressore. Nell’auto dell’attentatore trovati 800 proiettili, un machete e due accette.

9 su 10 da parte di 34 recensori Omar José Gonzales ha rappresentato un pericolo per il presidente Obama Omar José Gonzales ha rappresentato un pericolo per il presidente Obama ultima modifica: 2014-09-23T04:32:50+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento