Bergamo, detenzione e spaccio di stupefacenti a scuola arrestati otto minorenni

drogaIn manette sono finiti in otto tutti italiani ad eccezione di uno. I Carabinieri hanno eseguito, in collaborazione con la polizia locale, un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti dei giovani. Il provvedimento è stato emesso dal gip del tribunale dei minori di Brescia ed è scaturito a seguito di un’indagine intrapresa alla fine dello scorso anno e durata oltre sei mesi, durante i quali è emerso che i minori spacciavano marijuana, che veniva acquistata e poi smerciata a coetanei residenti nella Bergamasca.

Nel provvedimento del giudice è stata contestata l’aggravante della vendita di droga a minori di anni 18. Almeno 300 le cessioni accertate, nei pressi o all’interno di istituti scolastici.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bergamo, detenzione e spaccio di stupefacenti a scuola arrestati otto minorenni Bergamo, detenzione e spaccio di stupefacenti a scuola arrestati otto minorenni ultima modifica: 2014-09-23T11:31:33+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento