Roma, compravendita immobile di via della Stamperia a giudizio Denis Verdini

Un processo nella Capitale per la compravendita di un immobile di via della Stamperia, nel centro storico, acquistato il 31 gennaio 2011 da Angelo Arcicasa, allora presidente Enpap, per 44,5 milioni da “Estatedue srl”, società amministrata dal senatore di Forza Italia, Riccardo Conti, che l’aveva rilevata poche ore prima per 26 milioni. Lo ha deciso il gup Nicola Di Grazia che ha rinviato a giudizio, per concorso in truffa aggravata, i due imputati accogliendo la richiesta della procura.

Il processo, che prenderà il via il 9 gennaio 2015 davanti ai giudici della nona sezione penale del tribunale, riguarderà anche il senatore di Forza Italia Denis Verdini, estraneo all’operazione di compravendita, accusato di finanziamento illecito assieme al collega di partito.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, compravendita immobile di via della Stamperia a giudizio Denis Verdini Roma, compravendita immobile di via della Stamperia a giudizio Denis Verdini ultima modifica: 2014-09-22T18:47:18+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento