Lecce, sequestrati oltre 55 mila prodotti dannosi per la salute

Erano privi, in tutto o in parte, delle prescrizioni previste dalle vigenti disposizioni di legge a tutela dei consumatori.

La merce sequestrata dalla Guardia di Finanza era in vendita all’interno di 15 negozi gestiti da soggetti di etnia cinese in vari comuni del sud Salento: Casarano, Ruffano, Ugento, Melissano e Taurisano, dove sono stati rinvenuti più di 36.500 articoli cosmetici, circa 18.000 oggetti di bigiotteria, più di 500 apparecchi elettrici e oltre 200 tra capi e accessori di abbigliamento, tutti mancanti delle indicazioni relative alla denominazione legale o merceologica, al nominativo del produttore o dell’importatore, al paese di origine, all’eventuale presenza di materiali o sostanze che avrebbero potuto arrecare danno a persone, cose ed ambiente, e ai materiali impiegati.

Gli esercenti sono stati segnalati alla competente Camera di Commercio per l’irrogazione di sanzioni amministrative.

9 su 10 da parte di 34 recensori Lecce, sequestrati oltre 55 mila prodotti dannosi per la salute Lecce, sequestrati oltre 55 mila prodotti dannosi per la salute ultima modifica: 2014-09-21T02:15:10+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento