Tortona, Carlo Garrone giustizia la sorella Michela

“Venite, l’ho giustiziata”. Così ha affermato chiamando ai Carabinieri l’uomo di 73 anni che ha assassinato mercoledì mattina la sorella a fucilate.

Carlo Garrone è stato fermato per l’omicidio di Michela, maestra in pensione di 69 anni. L’assassinio è avvenuto nel cortile che separa le due case in cui i fratelli vivevano.

Dietro il delitto ci sarebbero dissidi familiari legati a questioni di eredità.

9 su 10 da parte di 34 recensori Tortona, Carlo Garrone giustizia la sorella Michela Tortona, Carlo Garrone giustizia la sorella Michela ultima modifica: 2014-09-17T13:14:48+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento