Centro di comando americano a Monrovia per la lotta all’ebola

Tremila soldati statunitensi andranno in Africa occidentale nell’ambito di un piano di intervento per combattere l’epidemia di ebola. Gli Usa creeranno un centro di comando a Monrovia, in Liberia, uno dei paesi più colpiti dal virus insieme alla Sierra Leone alla Guinea, che sarà di supporto alle iniziative militari e faciliterà il coordinamento degli sforzi militari.

Il Pentagono invierà anche ingegneri e personale medico per la formazione.

9 su 10 da parte di 34 recensori Centro di comando americano a Monrovia per la lotta all’ebola Centro di comando americano a Monrovia per la lotta all’ebola ultima modifica: 2014-09-16T07:19:02+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento