Castelfidaro, all’interno del panificio ventenne tenta violenza sessuale

L’uomo di 25 anni è finito in carcere con l’accusa di tentata violenza sessuale e violenza privata su una giovane di 20 anni. ​L’episodio è avvenuto a Castelfidaro, all’interno del panificio dove la giovane lavora. L’uomo di 25 anni avrebbe tentato un approccio fisico con la ragazza di cui si era invaghito. Lei è riuscita a divincolarsi e a lanciare l’allarme. Ad aggravare la posizione dell’indagato, la circostanza che all’atto della perquisizione personale lo studente sia stato trovato in possesso di un coltello di tipo proibito.

9 su 10 da parte di 34 recensori Castelfidaro, all’interno del panificio ventenne tenta violenza sessuale Castelfidaro, all’interno del panificio ventenne tenta violenza sessuale ultima modifica: 2014-09-14T02:43:52+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento