Salerno, catturato latitante Gaetano Cerci

Arrestato dai Carabinieri del reparto operativo del comando di Caserta. L’uomo di 49 anni è ritenuto affiliato alla fazione Bidognetti del clan dei Casalesi. Secondo la magistratura, ha fornito la sua collaborazione nell’illecita attività di smaltimento e stoccaggio dei rifiuti.

Gaetano Cerci era irreperibile dallo scorso inizio agosto. Più pentiti avevano fatto il suo nome dando l’avvio a una campagna di scavi alla ricerca di rifiuti tossici nella zona di Casal di Principe e Villa di Briano.

9 su 10 da parte di 34 recensori Salerno, catturato latitante Gaetano Cerci Salerno, catturato latitante Gaetano Cerci ultima modifica: 2014-09-13T15:36:17+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento