Indiano litiga con la moglie nel villaggio Khojwa e si evira

L’uomo del Bihar aveva due figlie femmine ma voleva a tutti i costi un maschio. Era in preda all’ossessione. Le liti con la moglie, “che non era in grado di appagare questo suo desiderio”, erano all’ordine del giorno. La donna veniva sbeffeggiata e insultata e la rabbia ogni giorno diventava sempre più cocente. Fino a quando, nell’ultima violenta discussione, avvenuta nel villaggio Khojwa, nel distretto di Siwa, l’uomo deve aver perso la testa ha preso un coltello affilato e si è evirato.

Alla Polizia un parente della donna ha spiegato che l’uomo riteneva il suo organo inutile dato che non poteva avere un figlio maschio. Negli ultimi 30 anni l’uomo aveva lavorato in Qatar ed era in congedo a casa per un mese.

9 su 10 da parte di 34 recensori Indiano litiga con la moglie nel villaggio Khojwa e si evira Indiano litiga con la moglie nel villaggio Khojwa e si evira ultima modifica: 2014-09-13T04:16:35+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento