Berlusconi costretto a rimanere ad Arcore a causa del riacutizzarsi dell’uveite

Berlusconi affetto da uveiteA seguito di un forte dolore all’occhio, l’ex Premier si è recato al San Raffaele per una visita. La diagnosi è che l’infiammazione, che si manifestò già l’anno scorso, si è riacutizzata. All’ex Cavaliere prescritta una settimana di antibiotici e riposo.

Sull’agenda di Silvio Berlusconi non è stato ancora fissato l’incontro con Matteo Renzi che dovrebbe svolgersi martedì 16 settembre. Prima va verificato se faranno effetto gli antibiotici.

9 su 10 da parte di 34 recensori Berlusconi costretto a rimanere ad Arcore a causa del riacutizzarsi dell’uveite Berlusconi costretto a rimanere ad Arcore a causa del riacutizzarsi dell’uveite ultima modifica: 2014-09-08T18:57:47+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento