Moniga, ripescato nel Lago di Garda il corpo di una ventenne di Castiglione delle Stiviere

A notare il cadavere un turista. Quando i sommozzatori dei Pompieri hanno recuperato il corpo della giovane di 22 anni è stata subito identificata grazie ai documenti che ancora portava nella borsa a tracolla. E’ stato così chiaro che la donna di Castigione delle Stiviere scomparsa, di cui il padre aveva denunciato subito l’allontanamento, era stata ritrovata.

A prevalere, per gli inquirenti, l’ipotesi di un gesto volontario, ma non si esclude che la ragazza possa essere scivolata in acqua e non sia riuscita a ritornare a riva.

9 su 10 da parte di 34 recensori Moniga, ripescato nel Lago di Garda il corpo di una ventenne di Castiglione delle Stiviere Moniga, ripescato nel Lago di Garda il corpo di una ventenne di Castiglione delle Stiviere ultima modifica: 2014-09-07T02:26:22+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento