Montecatini, il calciatore Gianmarco Agostinelli trovato morto in albergo

L’atleta di 33 anni, figlio dell’allenatore Andrea Agostinelli, ex Lazio, è stato rinvenuto senza vita ieri in una camera d’albergo a Montecatini. A scoprirlo, il personale del Grand Hotel Du Park et Regina, entrato in camera per le pulizie. Inutile l’intervento del 118, il giovane era già privo di vita.

Non ci sarebbero lesioni tali sul corpo da poter far supporre una morte violenta. Ma dovrà essere l’autopsia a stabilire le cause del decesso che, per il momento, potrebbero apparire naturali: il referto medico parla di morte per arresto cardiocircolatorio.

Gianmarco Agostinelli aveva iniziato la sua carriera calcistica nella Primavera della Pistoiese entrando a far parte della prima squadra nella stagione 2002-2003 con Mazzarri in panchina. Lasciata Pistoia, esperienze nel calcio minore, l’ultima con la Tuscania.
9 su 10 da parte di 34 recensori Montecatini, il calciatore Gianmarco Agostinelli trovato morto in albergo Montecatini, il calciatore Gianmarco Agostinelli trovato morto in albergo ultima modifica: 2014-08-25T11:32:36+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento