Roma, sessantenne romana si lancia da finestra al quinto piano in via Casal dei Pazzi

La tragedia è avvenuta in zona Rebibbia. Il suicidio potrebbe essere motivato dalla solitudine e dalla depressione. La romana si è lanciata nel vuoto da oltre 15 metri d’altezza. Il corpo è finito nel cortile interno e la donna è morta sul colpo.

I Carabinieri stanno indagando per capire il movente. Pare che dietro il gesto ci sia un suicidio dovuto alla depressione. L’indagine non è ancora conclusa. I militari stanno rintracciando il figlio della donna nella speranza che gli aiuti a capire di più. La salma sarà sottoposta ad autopsia.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, sessantenne romana si lancia da finestra al quinto piano in via Casal dei Pazzi Roma, sessantenne romana si lancia da finestra al quinto piano in via Casal dei Pazzi ultima modifica: 2014-08-24T02:44:35+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento