Roma, allagato fossato Mausoleo di Augusto

L’incidente si è verificato nel giorno di avvio delle celebrazioni per ricordare l’imperatore Augusto. La rottura di una vecchia condotta dell’impianto di irrigazione ha causato una perdita d’acqua che si è riversata nell’avvallamento che circonda parte del monumento. I tecnici dell’Acea sono intervenuti e hanno provveduto a individuare il guasto e a interrompere il flusso d’acqua.

Il tutto mentre prendono il via le celebrazioni per ricordare l’Imperatore Augusto, a duemila anni dalla sua morte. Per questa occasione era stata decisa l’apertura del Mausoleo, con visite a numero chiuso che si sono regolarmente svolte. L’acqua uscita dalla tubatura ha invaso l’intero fossato attorno al monumento. L’avvio delle celebrazioni è stato preceduto da numerose polemiche per lo stato di abbandono del Mausoleo e per il ristretto numero di visite consentite.

All’origine della fuoriuscità d’acqua, forse, un guasto ad una bocchetta dell’impianto di irrigazione. Secondo la sovrintendenza capitolina il problema non ha causato situazioni di criticità per il monumento.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, allagato fossato Mausoleo di Augusto Roma, allagato fossato Mausoleo di Augusto ultima modifica: 2014-08-20T04:18:42+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento