Milano, ha smesso di preoccupare anche le condizioni del fiume Lambro

Il fiume è esondato in alcuni punti nel Parco Lambro e nel Parco Monlué, alla periferia est del capoluogo, ma dopo pranzo è tornato un metro sotto la soglia di allarme. Sul posto gli agenti della Polizia Locale e il personale della Protezione civile per monitorare l’andamento del corso d’acqua. Non si registrano, allo stato, particolari disagi né per quanto riguarda la circolazione né per le persone.

E’ rientrato l’allarme esondazione per il Seveso. Fin dalle prime ore del mattino, 11 pattuglie della Polizia Locale, insieme al personale della Protezione civile comunale hanno tenuto sotto controllo il fiume che, per via delle abbondanti piogge, con la fase acuta intorno alle 7, aveva superato la seconda soglia di allarme. Già da ieri sera la centrale della Protezione civile ha monitorato i flussi del fiume e coordinato gli interventi. Mai raggiunta la terza fase che comporta il rischio esondazione.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, ha smesso di preoccupare anche le condizioni del fiume Lambro Milano, ha smesso di preoccupare anche le condizioni del fiume Lambro ultima modifica: 2014-08-19T15:14:04+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento