Vernio, l’artigiano Daniele Baiano uccide Jennifer Miccio poi si impicca

Omicidio suicidio nel Mugello. La donna di 30 anni è stata investita e uccisa volontariamente da un amico, che poi si è impiccato. A stabilirlo i Carabinieri di Barberino del Mugello. Il cadavere di Jennifer Miccio era stato trovato nelle prime ore del mattino sulla riva del lago di Bilancino.

Daniele Baiano, 34 anni, che aveva trascorso la serata con lei in un locale, una volta tornato a casa si è suicidato. Secondo la ricostruzione dei militari, l’artigiano l’avrebbe uccisa volontariamente. Alcuni testimoni avrebbero visto i due litigare. Ancora da chiarire il motivo della lite e che tipo di rapporto li legasse, anche se non pare che stessero insieme.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vernio, l’artigiano Daniele Baiano uccide Jennifer Miccio poi si impicca Vernio, l’artigiano Daniele Baiano uccide Jennifer Miccio poi si impicca ultima modifica: 2014-08-16T17:50:16+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento