Siena, la Cattedrale scopre il suo prezioso Pavimento a commesso marmoreo

Appuntamento dal prossimo 18 agosto al 27 ottobre, per visitare il prezioso “Pavimento a commesso marmoreo”, unico, non solo per le tecniche utilizzate, ma anche per il messaggio delle figurazioni. Il Vasari definì questo pavimento “il più bello…grande e magnifico” che mai fosse stato fatto. E’ il risultato di un complesso programma iconografico realizzato attraverso i secoli, partito nel Trecento e finito nell’Ottocento. Tra gli artisti che disegnarono i cartono per le tarsie, il Pinturicchio.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin