Vicenza, Teatro Olimpico nuovi lavori da settembre agli impianti di rilevazione fumi e antincendio

Entro la fine di agosto termineranno i lavori al Teatro Olimpico iniziati a maggio relativi all’impianto di rilevazione fumi e all’impianto antincendio. Oggi la giunta ha approvato la variante al progetto esistente completandolo con interventi all’impianto di spegnimento con CO2, per garantire un sufficiente livello di agente estinguente nel serbatoio interrato, e con interventi relativi agli impianti elettrici, a protezione dalle scariche atmosferiche, con l’installazione di idonei scaricatori di sovratensione.
I lavori verranno eseguiti utilizzando i ribassi d’asta dell’appalto attualmente in corso e aggiungendo altri 41 mila euro. Complessivamente l’intervento al Teatro Olimpico costerà 391 mila euro.
“I lavori inizieranno a settembre e in coordinazione con gli eventi previsti a teatro – ha dichiarato l’assessore alla cura urbana Cristina Balbi -. Potranno infatti svolgersi in concomitanza e se necessario verranno momentaneamente sospesi. Entro la fine dell’anno l’intervento sarà concluso tenendo fede così all’impegno dell’amministrazione per la risoluzione delle problematiche che si erano manifestate a maggio”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vicenza, Teatro Olimpico nuovi lavori da settembre agli impianti di rilevazione fumi e antincendio Vicenza, Teatro Olimpico nuovi lavori da settembre agli impianti di rilevazione fumi e antincendio ultima modifica: 2014-08-05T19:36:22+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento