Lecce, donna di 43 anni si suicida nella sede della Banca d’Italia

La quarantenne è morta dopo essersi gettata dalla tromba delle scale all’interno dell’edificio che ospita la Banca d’Italia, nei pressi di piazza Sant’Oronzo, a Lecce.

La donna era originaria di Monteroni. E’ caduta da un’altezza di quindici metri.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin