Refrontolo, sono quattro i feriti gravi

E’ l’ultimo bilancio della bomba d’acqua abbattutasi su una festa a Refrontolo quando a causa delle violente piogge il torrente Lierza ha travolto un centinaio di persone. Lo riferisce l’assessore alla Protezione Civile della provincia di Treviso, Mirco Lorenzon.

Lascia un commento