Montereale Valcellina, sinistro stradale fatale per la ventenne Caterina Alzetta

La donna è rimasta ferita in un incidente stradale accaduto tra San Martino di Campagna e Montereale Valcellina in Friuli ed è poi morta nel reparto di Terapia intensiva dell’ospedale di Pordenone.

Caterina Alzetta viaggiava come passeggero sull’auto guidata dal fratello Pietro di 19 anni. L’auto dei due fratelli era uscita dalla propria carreggiata ed era stata centrata da un secondo veicolo con a bordo altri due fratelli di 42 e 47 anni.

Non riuscendo a stabilizzare la paziente, il medico rianimatore dell’eliambulanza del 118 l’aveva accompagnata in ospedale a Pordenone con l’autolettiga. Caterina era figlia di Michele Alzetta, medico, già dirigente del Pronto Soccorso dell’ospedale di Pordenone prima di diventare responsabile del Suem di Venezia. Il padre è molto noto a Montereale anche per essere stato, nel 2005, candidato a sindaco. La madre Gabriella Rocco insegna matematica alle scuole medie di Maniago.

9 su 10 da parte di 34 recensori Montereale Valcellina, sinistro stradale fatale per la ventenne Caterina Alzetta Montereale Valcellina, sinistro stradale fatale per la ventenne Caterina Alzetta ultima modifica: 2014-07-27T02:33:12+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento