Pescara, spara da un balcone feriti tre passanti

L’uomo ha sparato alcuni colpi con un fucile ad aria compressa ferendo tre persone di cui uno in modo serio. L’episodio è avvenuto lungo la cosiddetta “strada parco”, ex tracciato ferroviario destinato alla filovia in corso di realizzazione. L’area è a due passi dalla spiaggia, dagli stabilimenti balneari e dalla movida estiva. Alcuni colpi, sparati in rapida successione, hanno raggiunto tre persone. Ad avere la peggio è un cittadino cinese che percorreva la strada in bici. L’uomo, un cuoco di 44 anni, non rischierebbe di perdere la vista e i medici hanno anche ipotizzato di non rimuovere il proiettile. Gli altri due feriti sono un uomo di 44 anni del Teramano, raggiunto a un gluteo, che ha lasciato l’ospedale senza farsi ricoverare, e una donna di 22 anni di Pescara che, colpita al braccio sinistro, ha rifiutato le cure mediche.

9 su 10 da parte di 34 recensori Pescara, spara da un balcone feriti tre passanti Pescara, spara da un balcone feriti tre passanti ultima modifica: 2014-07-12T23:10:47+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1

Lascia un commento