Lampedusa, cane azzanna bambino bergamasco

Ferito un piccolo lombardo di due anni in vacanza con i genitori. Il bambino è stato aggredito da un cane randagio mentre giocava in spiaggia con i genitori. Il piccolo è stato azzannato dal cane randagio al viso e alla testa, ma non sarebbe in pericolo di vita. In un primo momento è stato trasferito in elisoccorso all’ospedale dei Bambini di Palermo ma poi è stato portato nel reparto di Chirurgia plastica dell’ospedale Civico dove è stato operato. L’intervento nella zona dell’orecchio, secondo i medici è riuscito. Le sue condizioni vengono ritenute buone. Il piccolo è accudito dal padre e della madre.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin