Roma, operazione anti droga al Pigneto 21 arresti

In manette sono finite 21 persone, quasi tutti pusher di etnia africana, che in diverse circostanze sono stati trovati in possesso della sostanza stupefacente, già suddivisa in dosi e pronta per essere spacciata. Nella rete anche uno straniero, ritenuto dagli operatori un vero e proprio “corriere della droga”, fornitore di molti degli spacciatori al dettaglio che, specie nelle ore serali, operano nella zona rimanendo appostati nei diversi angoli delle strade. Oggetto di attenzioni da parte di uno dei cani antidroga impiegati, l’uomo, un cittadino del Ghana di 21 anni, è stato controllato e trovato in possesso di oltre 400 grammi di marijuana, occultata nello zaino e negli slip. In totale, durante tutta l’operazione, sono state controllate oltre 200 persone.

Tra questi, 63 stranieri, non in regola con i documenti di identificazione, sono stati accompagnati presso l’Ufficio Immigrazione di via Teofilo Patini per ulteriori accertamenti sull’identità personale e la loro posizione al momento è al vaglio degli investigatori. Durante le fasi del controllo non sono mancate le verifiche nei diversi esercizi commerciali della zona. Per uno dei bar controllati, risultato essere luogo di ritrovo di diversi pregiudicati, è stata effettuata la proposta di chiusura per la durata di 15 giorni, ora al vaglio del Questore. Diverse persone identificate, trovate in possesso di modiche quantità di stupefacente, sono state segnalate al Prefetto come assuntori.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, operazione anti droga al Pigneto 21 arresti Roma, operazione anti droga al Pigneto 21 arresti ultima modifica: 2014-07-03T22:23:03+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento