Cassino, incidente sulla giostra in coma trentenne

Festa finita in tragedia nel quartiere di San Pietro dove erano in corso i festeggiamenti per il santo patrono. Un trentenne seduto su un tagadà è stato improvvisamente sbalzato a 20 metri di distanza. Nel violento impatto ha riportato una frattura del cranio e lesioni alla schiena e alle spalle tanto da essere necessario l’immediato trasferimento al Gemelli di Roma. La giostra è stata sequestrata.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cassino, incidente sulla giostra in coma trentenne Cassino, incidente sulla giostra in coma trentenne ultima modifica: 2014-06-30T08:34:43+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1

Lascia un commento