Al via i laboratori di progettazione partecipata del SAC Salento di Mare e di Pietre

Al via i laboratori di allestimento partecipato del SAC Salento di Mare e di Pietre, attività sperimentali che nelle prime due settimane di luglio attraverseranno le attuali e future biblioteche dei comuni di Alliste, Melissano, Racale, Seclì, Taviano, Tuglie, ridisegnando insieme alla popolazione locale questi luoghi di aggregazione sociale e culturale.

Insieme a gruppi di esperti, i partecipanti ai laboratori si concentreranno sulle funzioni indispensabili e complementari che una biblioteca contemporanea deve avere per essere attrattiva, viva e sostenibile, immaginando scenari possibili e che assomiglino al territorio in cui le biblioteche sono inserite.

Ciascun workshop si concentrerà su una tipologia di spazio che potrebbe caratterizzare le future biblioteche del SAC: lo spazio del silenzio e della lettura, lo spazio di confine, lo spazio dell’accoglienza, lo spazio dell’interazione e del fare, lo spazio dell’ascolto e del racconto, realizzando mediante l’autocostruzione e la progettazione partecipata elementi di arredo, scenari in miniatura e suggestioni utili a fornire le linee guida per il bando inerente gli allestimenti di tutte le biblioteche del SAC.

“Attraverso questi laboratori intendiamo rafforzare il legame della popolazione locale con quelle che sono le infrastrutture culturali e sociali del nostro territorio. Disegnare insieme il nuovo volto dei nostri luoghi ci consentirà di restituire loro un linguaggio coordinato e che assomigli alle persone che utilizzano e riempiranno di vita questi luoghi.” Hanno dichiarato i sindaci dei 14 comuni del SAC Salento di Mare e di Pietre: Alezio, Alliste, Aradeo, Collepasso, Gallipoli, Matino, Neviano, Parabita, Racale, Seclì, Sannicola (capofila), Taviano, Tuglie.

La partecipazione ai laboratori è gratuita. Le pre-iscrizioni sono possibili via mail, scrivendo a infosac@salentodimareedipietre.it o compilando il form di registrazione qui:

Iscriviti ai laboratori di co-progettazione

Programma:

“LO SPAZIO DELL’ASCOLTO”

TAVIANO, Palazzo Marchesale

1-2-3 Luglio 2014, ore 16.30 – 20.00

A cura di Metamor Architetti Associati

“LO SPAZIO DEL SILENZIO E DELLA LETTURA”

MELISSANO, Palazzo Santaloja

7-8 Luglio 2014, ore 17-20

A cura dell’associazione Città Fertile

“LO SPAZIO DEL FARE”

SECLI, Palazzo Ducale

8-9-10 Luglio 2014, ore 16-21

A cura della associazione culturale AFA Architects in a Farm

“LO SPAZIO DELL’ACCOGLIENZA”

ALLISTE, Biblioteca Comunale

8-9-10 Luglio 2014, ore 9-12 / 17-20

A cura di Salento Bici Tour

“LO SPAZIO DEL RACCONTO”

TUGLIE, Biblioteca Fiore Gnoni

9-10-11 Luglio 2014, ore 16-20

A cura di LEDA, laboratori Didattici per L’Arte

“LO SPAZIO DI CONFINE”

RACALE, Palazzo d’Ippolito

10-11-12 Luglio 2014, ore 10-18.30

A cura dell’associazione Spazi Popolari

Maggiori informazioni su:

web: www.salentodimareedipietre.it

FB: https://www.facebook.com/salentomarepietre

Segreteria organizzativa

SAC Salento di Mare e di Pietre

infosac@salentodimareedipietre.it

9 su 10 da parte di 34 recensori Al via i laboratori di progettazione partecipata del SAC Salento di Mare e di Pietre Al via i laboratori di progettazione partecipata del SAC Salento di Mare e di Pietre ultima modifica: 2014-06-30T10:41:51+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1

Lascia un commento