Trattativa Stato-mafia, deposizione di Piero Grasso Presidente del Senato

Sarà ascoltato come teste nell’aula bunker dell’Ucciardone. Piero Grasso ha rinunciato ad essere sentito a Palazzo Madama. Lo ha annunciato lui stesso da Ramallah, in Palestina, dove è in visita istituzionale. “Sarò io ad andare a Palermo per deporre come teste. L’aula bunker è un pezzo della mia vita – ha affermato Grasso – per me resta il tempio della verità e avendo la facoltà di scegliere sarò io ad andare in aula bunker.

Lascia un commento