Policoro, maturi tempi per Città jonica

Il coordinatore provinciale di Matera del Nuovo Centrodestra, Leonardo Giordano, in una nota, in riferimento alla cancellazione delle province, dichiara che “la sparizione delle province, la crisi finanziaria ed economica che affligge i comuni, oramai trasformati in “agenzie delle entrate” più che in erogatori di servizi, impone l’adozione di idee innovative e coraggiose per ricomporre il tessuto sociale ed amministrativo del nostro territorio. Credo – prosegue Giordano – siano oramai maturi i tempi per ricostruire in forme moderne ed adeguate alla contemporaneità l’antico aggregato urbano e territoriale del quale facevano parte un tempo i comuni di Montalbano Jonico, Scanzano Jonico e Policoro. Si potrebbe pensare ad una “Città Jonica” articolata in tre municipalità. I vantaggi sarebbero notevoli: avere un comune di 30.000 abitanti (il più grande dopo Potenza e Matera), mettere insieme servizi e professionalità con economie di scala varie e massa critica che consentirebbero di liberare risorse da investire. Su questa grande idea – conclude – il Nuovo Centrodestra dei tre comuni è pronto a spendersi e ad impegnarsi”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Policoro, maturi tempi per Città jonica Policoro, maturi tempi per Città jonica ultima modifica: 2014-06-26T11:03:21+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento