Bari, gratis il nuovo vaccino contro il meningococco B

Lo ha annunciato l’Assessorato alle Politiche della Salute regionale, che sottolinea come con quest’ultimo passo i bambini saranno coperti contro tutti i ceppi della meningite. Il meningococco B è responsabile di oltre 6 casi su 10 in Italia. “La Regione Puglia – afferma l’assessore Elena Gentile – è all’avanguardia oggi in Italia per la copertura vaccinale e il nuovo Calendario è il frutto dell’intenso lavoro svolto in questi anni in collaborazione con gli specialisti. Il nuovo vaccino anti-meningococco B ci dota di uno scudo potente contro una malattia terribilmente insidiosa, che vogliamo debellare”.

Il vaccino sarà offerto a tutti i lattanti con 3 dosi nel primo anno di vita e una al compimento del dodicesimo mese.

Secondo il Sistema Informativo delle Malattie Infettive in Italia nel 2012 si sono verificati 132 casi di infezioni da meningococco, di cui circa 10 in Puglia. “Siamo certi che con l’arrivo del nuovo vaccino sarà possibile raggiungere il grande obiettivo “0 casi” di meningite – commenta Amelia Vitiello, Presidente Comitato Nazionale contro la Meningite – è fondamentale, però, che le Istituzioni si impegnino per rendere il vaccino disponibile a tutti”.

Lascia un commento