Macerata, trentenne si uccide con un colpo di fucile

Il suicidio è avvenuto martedì mattina in contrada Mozzavinci. Sembra che il giovane soffrisse di depressione. La vittima è un maceratese di 34 anni.

Lascia un commento